MOVE

MOVE

MOVE

Venerdì
17:30:16
Gennaio
20 2023

The Elephant Man: la superband con membri di Casablanca, Deasonika, Movida, esordisce con il singolo Valerine.

Nel video del regista VONJAKO l'attrice americana Ariel D. King Miglior Video Musicale all’Arpa International Film Festival a Los Angeles 2022

View 1.2K

word 313 read time 1 minute, 33 Seconds

Rock, Dark, New Wave, elettronica si amalgamo in maniera ancestrale nel disco di debutto dei The Elephant Man, super band dal respiro internazionale prodotta da Steve Lyon (Paradise Lost, Depeche Mode, The Cure) tra Londra, Berlino e Roma.

“Sinners” è il titolo dell’album pubblicato nel 2022 in Europa e che arriverà nel 2023 in Italia distribuito da Vrec Music Label / Audioglobe nei formati CD, LP e MC.

La produzione è totalmente internazionale, il mastering è stato affidato a TomBaker (Marilyn Manson, Nine Inch Nails), ma in realtà gli attori sono italianissimi: la voce, profonda e coinvolgente, è quella di Maximilian (AKA Max Zanotti: Deasonika, Casablanca) che si cimenta in una produzione internazionale in lingua inglese, al suo fianco il bassista Ivan Lodini (ex Movida), coadiuvati da TMY alle chitarre (AKA Francesco Tumminelli, ex Deasonika) e Halle (AKA Alessandro Ducoli) alla batteria.

Il primo singolo estratto è “Valerine”, scritto dalla band con le liriche dell’autrice Leah Denise Janeczko:

«Valerine è la rappresentazione di uno stato d'animo, del processo mentale di convivere con qualcosa di oscuro. Un possibile segreto che tutti potremmo celare. Un’identità parallela a noi stessi che dobbiamo superare. E può accadere che l’indecisione e la paura diventino protagonisti del risultato finale» .

Concetti magistralmente espressi dal videoclip realizzato da Andrea VonJakoGiacomini con la partecipazione straordinaria della modella e attrice Ariel D. King (conosciuta nei film “American Crime Story”, “Dollface”) che ha recentemente vinto il premio Miglior Video Musicale all’Arpa International Film Festival a Los Angeles.

“Sinners” è l’album di debutto degli The Elephant Man: il gruppo, che prende il nome dal famoso film di David Lynch, dipinge un oscuro paesaggio infernale popolato da anime tormentate, i “peccatori” del titolo.

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / The Elep...Valerine.