Venerdì
13:49:56
Agosto
19 2022

Edilizia scolastica. PNRR, finanziato il progetto del nuovo polo dell'infanzia di via Reni

Già altre tre scuole ammesse ai fondi europei

View 408

word 348 read time 1 minute, 44 Seconds

Milano – Il Comune di Milano si aggiudica anche il finanziamento di 4 milioni e 920mila euro per la demolizione della scuola dell'infanzia di via Reni 1 e la sua trasformazione in polo dell'infanzia con fondi PNRR.

La pubblicazione delle graduatorie da parte del Ministero dell'Istruzione conferma il finanziamento: tra le candidature arrivate da tutta Italia l'intervento proposto dal Comune di Milano ha ottenuto un ottimo punteggio ed è al vertice della graduatoria lombarda.

Il progetto prevede la demolizione dell'edificio prefabbricato di via Reni 1, che oggi ospita sei sezioni di scuola dell'infanzia per bambini da 3 a 6 anni, e la sua trasformazione in termini strutturali e di efficientamento energetico, che prevede un ampliamento dell'offerta educativa con la creazione di un "Polo dell'infanzia 0÷6", quindi nido e scuola dell'infanzia.

Sull'attuale superficie coperta di circa 1.300 metri quadrati troverà posto una nuova struttura: il piano terra ospiterà il nuovo nido, per una trentina di piccoli da 0 a 3 anni, insieme alla scuola dell'infanzia che occuperà anche il primo piano, e per la quale saranno confermate sei sezioni.

Il finanziamento del polo dell'infanzia di via Reni 1 si aggiunge a quelli già confermati e ottenuti dal Comune di Milano nell'ambito delle altre linee di finanziamento del #PNRR, per un totale di oltre 40 milioni di euro.

Sono già altre tre le #scuole ammesse ai #finanziamenti: l'edificio di viale Sarca 24 (vedi foto di copertina) nel Municipio 9 ( #Bando nuove scuole del Ministero dell'Istruzione) con un finanziamento di oltre 10 milioni e 150.000 euro per demolizione, bonifica e ricostruzione della scuola secondaria di primo grado. Gli altri due finanziamenti si inseriscono nell'ampio progetto di rigenerazione urbana attraverso Piani Integrati che andrà ad interessare un'ampia zona a est di Milano nel Municipio 3 e prevede, tra le altre azioni, la costruzione del nuovo plesso scolastico di via Caduti in missione di pace nel quartiere Rubattino (finanziamento di 13 milioni e 500.000 euro) e il rifacimento con risanamento conservativo del complesso che si affaccia su Rimembranze di Lambrate (oltre 18 milioni di euro).

Gli interventi finanziati dal PNRR dovranno essere terminati nel 2026.

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Edilizia... via Reni