MOVE

MOVE

MOVE
Giovedì
19:24:51
Marzo
24 2022

Fuori il primo singolo per la cantautrice milanese BIANCA VENTURA

View 690

word 472 read time 2 minutes, 21 Seconds

In radio e disponibile in tutti gli store digitali “MINE”, il primo singolo della giovanissima cantautrice milanese Bianca Ventura, una ballad pop-dance in lingua inglese che l’artista ha scritto ed arrangiato insieme al padre Paolo Gallarati nel novembre del 2019, all’età di 15 anni. La canzone, prodotta dal noto hitmaker Nicolò Fragile (Mina, Eros Ramazzotti…) è stata registrata in studio nell’estate del 2020 e rappresenta una dichiarazione di consapevolezza di Bianca nei confronti di ciò che le appartiene.

Il videoclip, realizzato nell’ottobre del 2021 per la regia di Lara Vai e Marco Rigamonti, è già disponibile sul canale YouTube dell’artista.

Bianca: “MINE rivendica ciò che mi appartiene: il mio corpo la mia libertà di pensiero la mia libertà di sentire. Parla di rispetto per sé stessi, ma soprattutto è una richiesta di rispetto per le giovani donne come me”.

Bianca ha composto diversi brani tra il 2019 e l’inizio del 2020 e finalmente dopo mesi di lavoro e di attesa nella primavera del 2022 sarà rilasciato il suo album di debutto.

“Bad Habits”, questo il titolo dell’album, rappresenta l’inizio di un viaggio che Bianca ha sempre sognato di intraprendere. Ogni traccia evoca una sensazione differente e rappresenta il passo di un percorso emotivo che vorrebbe far provare anche ai suoi ascoltatori: partendo da uno spazio vuoto dedicato alla riflessione interiore fino a raggiungere uno stato di estasi ed energia. La musica è sempre stata il mezzo privilegiato di espressione per Bianca, uno strumento per comprendere sé stessa e il mondo che la circonda; è per lei paragonabile ad un intimo rifugio dove poter affrontare le proprie emozioni e i sentimenti in modo onesto e diretto.

Con i suoi brani Bianca spera di poter offrire ai giovani della sua generazione l’opportunità di liberarsi dal peso delle proprie ansie e paure, di trovare ispirazione per affrontare meglio le proprie emozioni e riuscire a provare un senso di leggerezza, perché la musica, per Bianca, deve portare in primo luogo a gioia e condivisione.

Biografia

Bianca Ventura è una giovane cantautrice di 16 anni. Nata a Milano nell’agosto del 2005, è cresciuta ascoltando brani di The Police, Bon Jovi, Whitney Houston, Alicia Keys, David Foster, nonché artisti italiani tra i quali Laura Pausini e Claudio Baglioni, Tiziano Ferro. A 11 anni, Bianca compone il suo primo brano in inglese, arrangiato alla chitarra dal padre. Il suo strumento di composizione principale è e resta la voce anche se alcuni brani verranno composti anche al pianoforte. Nel 2020 incide il suo primo album, ancora oggi inedito e in uscita nella primavera del 2022. I brani che lo compongono sono prodotti da Nicolò Fragile e l’esperienza è intensa e indimenticabile e ha contribuito ad aumentare la sua determinazione e passione per la musica. Prosegue quindi il suo percorso registrando nel 2021 i video musicali dei suoi primi due singoli di debutto.

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Fuori il...A VENTURA